15x30

Dino Amenduni

  • Perché ci avete scelto come possibile partner?

  • Avete bisogno di esecutori o di persone che portino un loro contributo intellettuale?

  • Come misurereste il successo o il fallimento della collaborazione?

  • Esistono incrostazioni nei rapporti personali interni al gruppo di lavoro (del mio interlocutore) che possono portare a boicottaggi, rallentamenti, incomprensioni non sanabili?

  • A fronte di quale budget ci chiedete ciò che ci state chiedendo?

Simone Borsci

  • A cosa serve e perché le persone dovrebbero volerlo usare?

  • Per chi il prodotto e servizio NON è pensato?

  • Cosa succede se c’è un problema nel processo d’uso?

  • Quanto costa e chi dovrebbe pagare per usarlo?

  • Quali sono le conseguenze d’uso per gli utenti, i possibili stakeholders e gli outliers, e gli scenari?

Laura Bortoloni

  • Qual è la storia di quest’idea? (Invece di chiedere un secco “perché questo progetto?” cerco di schivare qualche risposta naïf esplorando motivazioni e passione. O almeno ci provo)

  • Sarete contenti se? (Che obiettivi vi date e come li valuterete)

  • Chi lavorerà al progetto? (Quale sono ruoli e responsabilità, anche decisionali, delle persone con cui dialogheremo)

Cesare Bottini

  • Perché lo volete fare?

  • Ci credete davvero?

  • Chi prende le decisioni?

  • Budget?

  • Avete domande?

Laura Bustaffa

  • Qual è l’obiettivo del progetto? Perché?

  • Qual è il contesto del progetto? Da dove viene, come si incastra nelle dinamiche generali dell’azienda e dei suoi gruppi di lavoro?

  • Quali sono le constraint (deadline, ambiti di lavoro, team coinvolti…)? Perché?

  • Come è strutturato il team con cui mi interfaccerò? Chi è il responsabile, chi l’operativo…

  • Qual è il punto di partenza, lo stato attuale della cosa che stiamo cambiando?

Valentina Catena

  • Come stai oggi? Come ti senti?

  • Quali sono i bisogni, le sfide, le domande che l’azienda ha rispetto al mercato e al cliente?

  • Come siete organizzati internamente (processi e struttura) per creare l’esperienza cliente ?

  • Come lavorate internamente (missione, valori, stile di leadership) a questi processi?

  • Qual è il tuo contributo personale (biografia, domanda di leadership)?

Paolo Ciuccarelli

Dipende. Non esistono domande standard, soprattutto quando si lavora nella ricerca applicata.

Daniele De Cia

  • Chi sono i principali beneficiari dei risultati del progetto?

  • Quali conseguenze inaspettate potrebbe creare il progetto?

  • A quali altre iniziative potrebbe dare il via?

  • Quanto tempo abbiamo?

  • Quanti soldi abbiamo?

Matteo De Santi

  • Come state? Come vi sentite in questo momento?

  • Come mai siete qui? Cioè: come mai state parlando proprio con noi?

  • Cosa vi aspettate succeda nel caso in cui il progetto riesca? Intendo gli outcome, le conseguenze, l’impatto.

  • Quali sono le reali conseguenze nel caso il progetto non fosse concluso nei tempi che vi aspettate?(Dai su, quelle reali..)

  • Quali sono le altre persone/entità che vanno coinvolte nel progetto? (No, sicuramente non siete solo solo voi) Come mi ci posso mettere in contatto?

Federica Fragapane

  • Quali sono i tempi?

  • Qual è il budget?

  • Qual è l’obiettivo del progetto?

  • Chi sono gli utenti a cui ci rivolgeremo?

  • Quali sono i dati?

Carlo Frinolli

  • Ci racconti cos’è successo, qual è il motivo che ha creato l’esigenza che vorreste risolvessimo?

  • Avete già provato a risolverla prima? Con quali risultati?

  • Quali metriche ci diamo per misurare il successo?

  • Siete in grado di sostenere internamente l’iniziativa che stiamo affrontando? Della serie “è sostenibile per voi”?

  • Quanto budget avete?

Clementina Gentile

  • Qual è il vostro obiettivo? Quale problema state cercando di risolvere?

  • Quali sono i criteri che definiscono il successo di questo progetto e come li misuriamo?

  • In che modalità e misura possiamo coinvolgere gli utenti?

  • Quali sono i limiti di budget e tempo?

  • Quali sono i 5 aggettivi che attribuiresti al prodotto finale di questo progetto?

Marco Giglio

  • Perché lo vuoi fare?

  • Quanto conosci le persone che lo useranno?

  • Quanto sorprendente è ciò che hai compreso dei loro bisogni?

  • Qual è la dimensione e la direzione dell’innovazione che cerchi?

  • Quanto sei pronto a metterti in discussione?

Salvatore Larosa

  • Quali sono il contesto di problemi/opportunità, gli obiettivi e le nostre metriche di successo?

  • Chi è il committente interno e quali sono le sue aspettative e vincoli?

  • Quali analisi di strategia, posizionamento o valore sono state già fatte?

  • Quali attività con clienti/utenti e con persone lato azienda sono state già condotte?

  • Quali risorse: budget a disposizione, staffing?

Erika Lauro

  • Quali obiettivi intendiamo ottenere con questo progetto e come li misuriamo?

  • Quale problema stiamo risolvendo e che dati/insight abbiamo a disposizione?

  • Qual è l’audience a cui ci rivolgiamo?

  • Chi sono gli stakeholder coinvolti? Ci sono delle limitazioni di cui tener conto?

  • Quali sono i tempi di progetto e la roadmap di messa online?

Laura Licari

  • Che obiettivo vi aspettate di ottenere alla fine di questo progetto? Quali criteri userete per misurarlo?

  • Chi sono gli utenti di questo progetto? Quali informazioni avete su di loro?

  • Cosa avete fatto fino ad ora sullo stesso argomento? Cosa ha funzionato e cosa no?

  • Cosa succederebbe se non iniziaste questo progetto?

  • Quali sono gli enabler e gli ostacoli per raggiungere il vostro obiettivo (interni ed esterni all’organizzazione)?

Debora Manetti

  • A chi vuoi che andiamo a parlare con il nostro design?

  • Quali progetti competitor ti ispirano maggiormente?

  • Se il tuo progetto fosse posizionato in un altro ambito commerciale, che brand sarebbe?

  • Quali sono i tuoi obiettivi finali?

  • Dove vorresti che fosse il tuo progetto tra 5 anni?

Patrizia Marti

  • Dimmi cosa trovi più piacevole nell’attività che svolgi (domanda diretta a potenziali utenti).

  • A chi ci rivolgiamo? (domanda diretta al committente)

  • Quali obiettivi vuoi raggiungere? (domanda diretta al committente)

  • Il sistema che trovi più vicino alle tue attese e perché (domanda diretta al committente e a potenziali utenti).

  • La multidisciplinarietà.

Silvia Minenti

  • Quale obiettivo vogliamo raggiungere?

  • Chi vogliamo coinvolgere?

  • Cosa abbiamo a disposizione?

  • Perché vogliamo farlo?

  • Quanto volete osare?

Alessandro Nasini

  • Chi sono tutti i presenti al meeting? Se non li conosco già, ovviamente.

  • In una scala da 0 a 100 quanto sono convinti che quel meeting sia utile.

  • Cosa si aspettano come output del meeting specifico.

  • Se qualcuno preferirebbe essere altrove a fare altro e perché.

  • Chi tiene la minuta e fa il report del meeting.

Daniela Petrillo

  • Vision e mission aziendale, preferibilmente per iscritto

  • Se è prevista la messa a terra del progetto in uno spazio fisico, le piante in scala al 100 o al 50

  • Un account trello per TUTTI i partecipanti

  • Misurazioni esistenti per gli ultimi 60 giorni

  • Un’utenza di test, subito

Domenico Polimeno

  • Chi sono i vostri utenti?

  • Che cosa volete offrire?

  • Come lo volete offrire?

  • Perché lo volete fare?

  • Come è organizzata la vostra azienda?

Antonio Romano

  • Quale idea di futuro deve trovare rappresentazione?

  • Quali obiettivi materiali volete perseguire?

  • Quali sono i limiti (tempi, budget, risorse dedicate al progetto)?

  • Quale patrimonio della vostra storia avrà “diritto di cittadinanza” nella nuova rappresentazione?

  • Quali elementi del vostro attuale profilo vorreste superare/abbandonare?

Giovanni Ruello

  • Potreste cortesemente spiegarmi cos’è che fate, come se fossi um bimbo di 6 anni?

  • Sono già stati fatti tentativi di esplorazione del problema nel passato? (Evitare di lavorare su progetti “zombies”)

  • È possibile definire un core team interdisciplinare che possa accompagnarci nel percorso e che prenda attivamente parte a specifiche attività congiunte di progetto, apportando specifico know-how tecnico? (In ambiti tecnologici altamente complessi, il team di design è un integratore)

  • Cosa vi aspettate che cambi dopo questo progetto, e come vorreste misurare questo cambiamento?

  • Quali sono le maggiori barriere interne al progetto? (Farla comunque, anche se la verità si scoprirà soltanto strada facendo)

Daniela Sangiorgi

  • Qual è lo scopo e la visione del progetto?

  • Quali sono le persone coinvolte dal cambiamento? Come possiamo coinvolgerle?

  • Qual è la conoscenza attuale sul tema in oggetto? Quali sono le fonti e le risorse esistenti?

  • Come possiamo collaborare al meglio? Quali sono le aspettative?

  • Dove anticipate le maggiori resistenze o problematiche?

Daniela Selloni

  • Le motivazioni alla base del progetto, come si è arrivati a questa “esigenza” progettuale? (tanto poi le rielaboriamo e le ri-scopriamo)

  • Output e outcome attesi. Quali sono risultati tangibili che si aspettano, ma sopratutto se c’è un altro esito sotteso (culturale, formativo, etc.).

  • I tempi: senza questa domanda non parte neanche l’accordo di base. Quando vogliono partire? Quanto tempo dura il progetto?

  • I vincoli: qual è il perimetro in cui ci possiamo muovere, e l’eventuale permesso per oltrepassarlo.

  • Chi possiamo coinvolgere: esperti, utenti, altri attori.

Luca Simeone

  • Perché volete lavorare a questo progetto?

  • Perché?

  • Perché?

  • Perché?

  • Perché?

Cristiano Siri

  • Perché volete fare questo progetto?

  • (ricevuta risposta) Perché?

  • (ricevuta risposta) Perché?

  • (ricevuta risposta) Perché?

  • Ok, alla radice di tutto dunque c’è questo. Vale “davvero” la pena investire risorse in questa direzione, per questa ragione? Davvero?

Alberta Soranzo

  • Cosa ti tiene sveglio di notte?

  • Perché hai contattato me/noi?

  • Nello specifico, quale problema stiamo cercando di risolvere e perché?

  • Qual è la tua/vostra definizione di successo per questo progetto?

  • Cosa avete fatto per risolvere questo problema fino ad ora?

Clizia Welker

  • Qual è l’obiettivo del progetto?

  • Chi è il vostro utente?

  • Come interagisce l’utente con il vostro prodotto/servizio?

  • Chi sono gli stakeholder coinvolti in questo progetto?

  • Cosa vi aspettate da noi?

15x30

Lasciati sorprendere. Sii il primo a scoprire le risposte dei prossimi 30 designer con vita, esperienze e curiosità tutte da raccontare. Iscriviti per ricevere gli aggiornamenti via email.

Iscriviti alla newsletter di 15x30

* campi obbligatori

Spunta la casella per confermare il tuo consenso a essere contattato da Fifth Beat tramite:

Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista usando il link nel footer delle email.

Utilizziamo Mailchimp per gestire le nostre newsletter. Cliccando su "invia richiesta" sei consapevole che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per poter essere elaborate. Approfondisci come Mailchimp gestisce la privacy

Fifth Beat

Innoviamo insieme a te, passo dopo passo

Come lavoriamo

Ogni viaggio inizia sempre con un primo passo, non importa quanto lontana sia la meta. Abbiamo imparato che il percorso è più importante dei singoli passi ed è durante il viaggio che raggiungiamo gli obiettivi prefissati e portiamo alla luce il vero potenziale. Il nostro percorso prevede cinque tappe per creare soluzioni che sbloccano valore.

Sei curioso?Scopriamolo assieme!

ROMA

MILANO